Blitz della guardia forestale a Caselle in Pittari

 Due persone denunciate dagli uomini della guardia forestale per smaltimenti illecito e abbandono di rifiuti speciali e non: questo il bilancio di un'operazione messa in atto dagli uomini della guardia forestale di Sanza nel territorio del comune di Caselle in Pittari. I forestali, di passaggio nella zona, hanno notato del fumo che si innalzava e hanno quindi deciso di fare un sopralluogo. Gli operanti hanno quindi rinvenuto, sul terreno, nei pressi di un fabbricato all'interno di un'area recintata, rifiuti speciali e non speciali che venivano bruciati: imballaggi, sacchetti di plastica, rifiuti organici, carta, cartoni, materiale di risulta e altro, tutto alla mercè del fuoco. Gli uomini della guardia forestale hanno quindi sottoposto l'area a sequestro preventivo e denunciato due persone: una in quanto esecutore materiale e trasgressore, l'altra in quanto proprietaria dell'area. Sulla vicenda indaga la procura della Repubblica presso il tribunale di Lagonegro (Potenza).

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

 

 

Seguici anche su: