I carabinieri hanno fermato un giovane

 

Maxi rissa ieri sera ad Eboli, nei pressi di viale Amendola, con diversi giovani finiti al pronto soccorso, uno dei quali colpito da un'arma da taglio: in mattinata i carabinieri - come riportato dal quotidiano la Città di Salerno - hanno tratto in arresto un giovane, in quanto nella serata di ieri - nel corso della rissa - aveva appunto colpito con un fendente di arma da taglio un altro ragazzo, che prima era stato ricoverato e poi, fortunatamente, dimesso. Fortunatamente infatti il colpo subito non ha provocato lesioni gravi: nella serata di ieri, dopo la rissa, diversi i giovani che nella maxi rissa hanno riportato contusioni refertate dai medici dell'ospedale di Eboli.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

 

Seguici anche su: