L'uomo, 23 anni, presentava ustioni sul corpo

 

Abbandonato in fin di vita davanti al pronto soccorso dell'ospedale di Polla: è quanto accaduto ad un uomo in seguito identificato per un cittadino di nazionalità romena, di 23 anni, residente a Sala Consilina. Stando a quanto si apprende dall'ANSA il giovane aveva gravi ustioni sulla parte superiore del corpo: a condurlo in ospedale sarebbero state due persone abordo di un'auto, fuggite subito dopo averlo lasciato presso il nosocomio di Polla. il giovane è stato quindi trasferito, in eliambulanza, al centro grandi ustionati dell'ospedale di Brindisi: su quanto accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Sala Consilina.

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

 

Seguici anche su: