Denunciati due coniugi

 

Nell’ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti espletato nella Valle dell’Irno, il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mercato San Severino ha deferito due coniugi 47enni del luogo, incensurati, che stavano coltivando nel giardino della loro abitazione una pianta di cannabis sativa in fiore. In casa sono stati rinvenuti altri 100 grammi della medesima sostanza, già essiccata. La pianta e lo stupefacente sono stati sequestrati.

 

Comunicato stampa Carabinieri Compagnia Mercato San Severino

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: