Il truffatore è fuggito con i soldi dei viaggi fantasma

 

Sono diversi i clienti di un'agenzia turistica di Salerno, che dopo aver pagato i risparmi dell'anno, per la vacanza da sogno, si sono ritrovati in un vero e proprio incubo. Stando a quanto viene riportato sulle pagine del quotidiano Il Mattino, il titolare dell'agenzia di viaggi, con sede in pieno centro, dopo aver chiuso per ferie, senza consegnare biglietti e voucher a diversi clienti in partenza da fine agosto in poi, potrebbe essere fuggito con i soldi di quelli che rischiano di essere viaggi fantasma. Alla fine infatti, del periodo feriale previsto, l'agenzia di viaggi non è stata riaperta e a far crescere i sospetti quello che è accaduto prima della sospensione feriale, quando i viaggi di alcuni clienti sono stati posticipati per un presunto disguido con i tour operator, stando a quanto affermato dallo stesso titolare in tempi non sospetti, ai propri clienti. Tutti indizi, come si evince dalle pagine de Il Mattino, che aumentano le probabilità che si tutta la vicenda assuma i caratteri della truffa.

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

 

Seguici anche su: