L'uomo si era allontanato da casa e risultava scomparso da diverse ore

 

Si era allontanato da casa alle prime luci del giorno senza dare notizie e non rispondendo al cellulare l'uomo colto da malore e ritrovato dai carabinieri. La moglie dell'uomo di 58 anni originario del Vallo di Diano, si era rivolta alle 19 alla stazione dei Carabinieri di Polla per denunciarne la scomparsa ed immediate sono scattate le ricerche che hanno interessato i territori limitrofi coordinate dal comando di Sala Consilina. Alle 20.30 una pattuglia con militari della stazione di Teggiano intercettano l'auto dell'uomo, parcheggiata lungo una strada di campagna e soccorrono il conducente che risultava in stato di incoscienza. L'immediato soccorso fornito da un'ambulanza del 118 e il trasporto all'ospedale di Polla con successivo ricovero in rianimazione, hanno permesso di scongiurare il peggio, al momento l'uomo è fuori pericolo.  

 

Dalla Redazione

Foto di Ivan Romano

Seguici anche su: