Vani i tentativi di soccorso

 

 

Com'era già accaduto lo scorso 26 aprile sul litorale di Pontecagnano, un’altra Caretta Caretta è stata ritrovata in gravissime condizioni nel mare di Agropoli da alcuni pescatori.

I volontari dell’Enpa allertati dalla notizia sono giunti sul posto ed hanno cercato di rianimarla rianimarla. Vano è stato anche il tentativo di trasporto presso il centro Anton Dohrn di Napoli. La tartaruga è deceduta.

 

 

Dalla Redazione

Foto Freelance News

 
 
 
Seguici anche su: