Senza stipendio da sette mesi 

 

 

Non ricevono lo stipendio da sette mesi e da due mesi non lavorano. E' questa la situazione in cui versano una quarantina di lavoratori interinali del Consorzio rifiuti Bacino Salerno 2, come riporta il sito Radioalfa,  assunti circa dieci anni fa in piena emergenza rifiuti.

Da ieri stanno presidiando la sede del Consorzio in via Ludovico De Bartolomeis a Salerno. 

Loro sono anche l’anello più debole di tutti i lavoratori addetti alla raccolta dei rifiuti che devono transitare dai Consorzi di Bacino all’Ambito Territoriale Ottimale come prescrive la legge regionale sui rifiuti.

 

Dalla Redazione

Foto Freelance News 

Seguici anche su: