Cerca

Facebook

    

La presentazione dell'ultimo lavoro di Angelo Coscia

 

 

 

Sette storie che vogliono raccontare una diversa visione della realtà. La fantasia come chiave espressiva per uscire dall’isolamento, il pensiero creativo di sette bambini che attraverso la scoperta di un talento e di una sensibilità da rendere manifesta superano le loro difficoltà e divengono speciali. Colori, fiori, origami e sogni offrono vita ai Racconti Ebri di Meraviglia, il nuovo libro di Angelo Coscia (Monetti Editore).

La presentazione della nuova opera dell’homo ludens avrà luogo sabato 4 marzo, alle 18 e 30, presso il Dandy Caffè letterario a Salerno, in via lungomare Marconi, 97. Oltre all’autore saranno presenti l’editore Salvatore Monetti e la professoressa Eva Bracco, docente di Filosofia.

“Leggere queste Favole – dice Angelo Coscia – richiede il mettersi in un atteggiamento di ascolto, dello scrittore e soprattutto dei protagonisti. I bambini portano i sogni, vi vivono ma soprattutto li regalano sotto forma di gioia, di energia e di vita. Ad ogni favola bisogna chiudere il libro, respirare forte e sentirne l’essenza, solo così arrivati alla fine ci si ritrova ebri di meraviglia. Il sogno può causare dipendenza , abbiate cura di abusarne…”

Racconti Ebri di Meraviglia conferma il sodalizio tra Angelo Coscia e Monetti Editore: il testo si arricchisce delle tavole di Mario Pugliese e di una attenta prefazione di Don Aniello Manganiello, sacerdote fondatore dell’associazione Ultimi-Scampia.

 

Marco De Simone | Comunicato Stampa

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: