Appuntamento con la band napoletana

 

 

 

I giorni ferragostani del Premio Contursi Terme – La Valle del benessere si dividono tra gusto e storia. Domani sera, a Ricigliano, è tempo della sezione folclore con “Casaro per un giorno, il gusto contadino”. Il gusto è di casa in questo luogo dove vi è una grande produzione di formaggi caprini.

Ed è questa caratteristica che sarà ripercorsa in alcuni momenti di degustazione (ore 19). Assaggi di prelibatezze uniche, il cui gusto lo si può ritrovare solo in questo luogo. Dalla cagliata al prodotto finito, Ricigliano offre un’esperienza dal gusto contadino, di quelle che il tempo sembra voler dimenticare.

E alle ore 21,30, in Piazza Nuova Europa gran concerto degli Almamegretta. Grance attesa per questo gruppo che si divide tra musica rock, reggae, rap ed anche della tradizione napoletana.  Un mix perfetto per la località che lo ospita.

La serata si concluderà a partire dalle 22 con il concerto di Francesco Di Bella, cantautore e ex leader dei 24Grana.

Gli eventi nei Comuni del Premio

Gli altri momenti si terranno invece il 16 aprirà a San Gregorio Magno, con “Cantine e dintorni, a tavola con Bacco”, in apertura di Baccanalia, con O per Bacco; il 19 agosto a Colliano Enzo Avitabile e“Il tartufo: l’oro nero della gastronomia” e chiuderà gli eventi la Melos Orchestra a Romagnano al Monte, il 25 agosto con “Obiettivo walking, passeggiata/foto concorso nel paese fantasma”.

La manifestazione è promossa dai Comuni di Contursi Terme, Palomonte, San Gregorio Magno, Sicignano degli Alburni, Colliano, Ricigliano, Romagnano al Monte e Castelnuovo di Conza, con il Comune di Contursi Terme in qualità di Capofila. Il progetto del Premio Contursi Terme è co-finanziato dalla Regione Campania, con le risorse del POC 2014-2020,  Linea strategica 2.4 "Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura - Programma regionale di eventi e iniziative promozionali”.

 

Margherita Siani | Premio Contursi Terme

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: