Cerca

Facebook

    

Presentato il Festival delle Culture Giovani

 

 

 

Dal 5 al 12 novembre a Salerno si svolgerà l’undicesima edizione 2016 di Linea Ombra – Festival Culture Giovani, che come abbiamo scritto nel precedente articolo vedrà tra gli ospiti musicali Enzo Avitabile, ma il protagonista principale sarà il cinema.

Alla conferenza stampa di apertura presieduta da Giuseppe D'Antonio, direttore artistico, erano presenti il Governatore della Campania Vincenzo De Luca e il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. "E' un momento importante per la diffusione delle nostre idee e della nostra cultura" ha iniziato il Sindaco, continuando "Credo che quest'anno la cosa sia particolarmente interessante. Partiamo con un concerto a spiaggia Santa Teresa e questo mi permette di dire che abbiamo messo quel pezzo di città in una condizione esaltante, basta vedere cosa c'era solo qualche anno fa". Il Sindaco ha concluso con un plauso alla Sala Pasolini "Inauguriamo il Festival Linea D'Ombra in questa sala che è stata interamente ristrutturata con un apparato tecnologico di alto livello". 

Di seguito il programma per questo festival:

Sabato 5 Novembre 

Ore 19:00 - Videomapping a cura di Okotek (Arenile di Santa Teresa) 

Ore 21:00 - Med Free Orkestra con il tour "Tonnosubito" (Arenile di Santa Teresa)

Ore 23:59 - Dalla Notte all'Alba a cura di Ut insieme vocale-consonante (Sala Pasolini)

 

Domenica 6 Novembre

Ore 18:30 - Inaugurazione di Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica  (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Parole in viaggio con Sergio Rizzo (Sala Pasolini)

Ore 19:00 - Linea Doc. E' bello se le passi sempre (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 21:30 - Nada con A Toys Orchestra con il tour "L'amore devi seguirlo" (Cinema Teatro Augusteo)

 

Lunedì 7 Novembre

Ore 09:30 - Mec Progetto Scuola. Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00 - Linea Doc. Killa Dizez - Vita e morte al tempo di ebola (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 18:15 - Linea Doc. Tomba del Tuffatore (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Good Planet. Terra di Yann Arthus Bertrand e Micheal Pitiot (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:30 - Viaggio sulla Terra. Raccontato da Mario Tozzi (Sala Pasolini)

Ore 21:00 - Cinecargo. Introduzione al cinema Brasiliano (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 21:00 - La Terra senza palco. Contest di performance teatrali con videoproiezioni (Sala Pasolini) 

 

Martedì 8 Novembre

Ore 09:30 - Mec Progetto Scuola. Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 10:00 - Linea Doc. Enzo Avitabile Music Life di Jonathan Demme (Università degli Studi di Salerno)

Ore 11:30 - Senza Passaporto: Incontro sulla World Music/Preview con Enzo Avitabile, Massimo Bonelli (Icompany), modera Federico Vacalebre (Università degli Studi di Salerno) 

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00 - Il cinema in una stanza: da Tarantino a Polanski a cura di Matteo Alberto Sabatino e Stefano Valva (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Cinecargo: A Historia de enternidade di Camilo Cavalcante (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:30 - Senza Passaporto: Incontro sulla World Music/Preview con Enzo Avitabile, Massimo Bonelli (Icompany), modera Federico Vacalebre (Sala Pasolini)

Ore 21:00 - Good Planet. Human di Yann Arthus Bertrand (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 21:00 - Il parto delle nuvole pesanti. Terre di musica tour (Sala Pasolini)

 

Mercoledì 9 Novembre 

Ore 09:30 - Mec Progetto Scuola. Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00 - Il cinema in una stanza: da Tarantino a Polanski a cura di Matteo Alberto Sabatino e Stefano Valva (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Cortoeuropa #1 (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:30 - Musica e integrazione: creare ponti nell'era delle reti. Un omaggio (non olografico) al mediterraneo (Sala Pasolini)

Ore 21:00 - Baba Sissoko + Nicodemo ft. Lilies on Mars. Djelibit Tour (Sala Pasolini)

Ore 21:00 - Cinecargo. Mundo cao di Marcos Jorge (Cinema Teatro Augusteo)

 

Giovedì 10 Novembre

Ore 09:30 - Mec Progetto Scuola. Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00 - Praticamente cinema con Tullio Morganti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Cortoeuropa #2 (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 20:00 - Spinoza.it VS Lercio.it la sfida tra i due collettivi satirici più seguiti d'Italia (Sala Pasolini)

Ore 21:30 - Viaggio al termine della notte di E con Elio Germano e Teho Teardo (Cinema Teatro Augusteo)

 

Venerdì 11 Novembre 

Ore 09:30 - Mec Progetto Scuola. Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 16:00 - Like a butterfly, da Roma a Hollywood con Eitan Pitigliani (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00 - Good Planet. Home di Yann Arthus Bertrand (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:00 - Cortoeuropa #3 (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 19:30 - Ho visto cose, obiettivo Mondo/Due fotografi raccontano il loro viaggio con Ivo Saglietti e Andrea De Franciscis, modera Marcello Napoli (Sala Pasolini)

Ore 21:00 - Lux Prize. Appena apro gli occhi (Cinema delle Arti)

Ore 21:00 - Guappecartò. Rockamboles tour 2016 (Sala Pasolini)

Ore 22:00 - Volevo essere Martin con Fabio Ferzetti e Ciro De Caro, modera Boris Sollazzo

Ore 23:00 - Fusi dall'orario. Maratona cinematografica notturna dedicata a Martin Scorsese con Premio Finale (Cinema Teatro Augusteo)

 

Sabato 12 Novembre

Ore 17:00-23:00 - Quattro 4 - Nel segno degli elementi. Mostra di ceramica (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 20:00 - Il mio Paese con Daniele Vicari (Sala Pasolini)

Ore 21:30 - Thurston Moore & James Sedwards (Cinema Teatro Augusteo)

Ore 23:00 - Wrap Party Dj Set. Demonology Hifi ( Sala Pasolini)

 

 

Fabio Gioia

Foto Fabio Gioia

Seguici anche su: