L'appello di Gera all'amministrazione comunale

 

 

 

In un comunicato l'Associazione Gera e il presidente Giuseppe Palo, rendono noto la richiesta protocollata al Comune di Pontecagnano di "intervento immediato sulla questione Poste Italiane a Faiano in via Gran Sasso."

Nel comunicato si legge: "Presso la nostra associaizone sono pervenute una serie di richieste da parte dei cittadini residenti proprio nel borgo di Faiano, riguardo alle problematiche relative all'ubicazione dell'attuale ufficio postale."

Secondo Giuseppe Palo - presidente Gera - "gli uffici si trovano in una zona decentrata, poco illuminata e di difficile accesso, ma soprattutto pericolosa per gli anziani, che possono essere oggetto di furti e violenze da parte di malintenzionati."

La richiesta di Gera è diretta ad Ernesto Sica, "Il sindaco faccia richiesta a Poste Italiane, accertate queste difficoltà - circa il 40% delle utenze abitano nel centro del borgo, lontani dall'attuale ubicazione degli uffici postali - per uno spostamento degli stessi ad altra sede, individuata nelle zone centrali di Faiano, per consentire un più fluente, rapido e sicuro accesso della popolazione ai servizi forniti."

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: