Appuntamento a Salerno in via Porta Catena

 

 

 

Martedì 20 giugno 2017, presso l'ARCI di Salerno, a Salerno, in Via Porta Catena 62, a partire dalle ore 18,00, sarà celebrata la Giornata Mondiale del Rifugiato, con un programma intitolato "L'Italia che accoglie" all’insegna della conoscenza reciproca, dell’incontro tra culture diverse, della solidarietà. L'ingresso è gratuito.

L'iniziativa, che si celebra in tutto il Mondo sotto l’egida dell’UNHCR, l’Agenzia ONU per i Rifugiati, vedrà il coinvolgimento dei piccoli allievi del Laboratorio Interculturale curato dall'Arci presso la Scuola Primaria "G. Barra". 

Nel corso della serata, i Rifugiati politici e i richiedenti asilo accolti in Città nell’ambito del Sistema di Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.) offriranno al pubblico salernitano assaggi dei loro piatti tradizionali, con un buffet “etnico” preparato per l’occasione da loro stessi.

La Giornata Mondiale del Rifugiato è un’iniziativa promossa dall'ARCI e dal Comune di Salerno, con la collaborazione della Cactus Filmproduzioni e il patrocinio del Istituto Comprensivo Statale “G. Barra”.

Alleghiamo il comunicato stampa e la locandina.
Grazie per la disponibilità.

 

Emanuele Siano | Ufficio Stampa

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: