Le proposte del Partito Democratico

 

 

 

Questa mattina Giuseppe Lanzara, Francesco Fusco, Nunzia Fiore, Giovanni Ligurso e Gerarda Sica, consiglieri del Partito Democratico, hanno presentato al Presidente Gallo e ai Capigruppo consiliari una proposta di deliberato per il Consiglio comunale monotematico sulle problematiche relative alla Litoranea di Pontecagnano Faiano, che dovrebbe finalmente tenersi nei prossimi giorni.

Dopo mesi di attese, rimpalli e ritardi, pare si sia riuscita ad ottenere la convocazione di questa assise e anche se ormai l'estate è inoltrata, e le criticità si sono quanto mai amplificate, il partito retto da Roberto Brusa ha voluto contribuire ad un dibattito richiesto dallo stesso Pd il lontano novembre 2016, in seguito alla petizione popolare con oltre 500 firme presentata dalla Proloco e da altre associazioni del territorio.

Il documento racchiude analisi e proposte per una zona lungamente abbandonata, ostaggio di malviventi, truffatori e sfruttatori, che hanno riconosciuto in questa terra di nessuno un terreno fertile per praticare abusi edilizi, atti di vandalismo, furti e bivacchi, sfruttamento della prostituzione, affitti di baracche ed abitazioni a stranieri irregolari e molto altro ancora.

Tra le possibili soluzioni studiate dal Partito Democratico, vi sono: lo screening dettagliato degli immigrati presenti, il rifacimento della segnaletica stradale, delle aiuole, dei pochi spazi pubblici rimasti, la risistemazione del Belvedere con l’organizzazione di una serie di iniziative in loco, il potenziamento dei collegamenti fra il centro cittadino e la zona mare, un censimento dell’approvvigionamento idrico e degli impianti fognari, la disposizione di un presidio di vigilanza urbana 24h su 24, la redazione di un piano spiaggia e di un piano colore, un nuova modalità di conferimento dei rifiuti, lo sgombero di baracche e locali privi dei servizi basilari, la messa in sicurezza e la videosorveglianza delle strade, l’esame di tutte le pratiche del condono edilizio e molto altro ancora…

Soddisfatto del lavoro svolto, il capogruppo del Partito Democratico Giuseppe Lanzara così si è espresso: "Abbiamo prodotto un documento che è il frutto del lavoro condiviso di tante forze della nostra città.

Dagli imprenditori ai singoli cittadini, dagli esponenti politici ai rappresentanti delle varie associazioni, tutti hanno collaborato per provare a sostituire alle parole degli attuali amministratori dei fatti concreti che possano costituire una base solida anche per chi, il prossimo anno, sarà finalmente chiamato a governare Pontecagnano Faiano.

Sono grato, pertanto, a chi ha donato tempo ed esperienza a questo progetto e lo sarò ancor di più a chi, riconoscendo la propria comprovata incapacità, vorrà lasciare ad altri l'arduo compito di risollevare un'area devastata da oltre vent’anni anni di ingiustizie e cecità”.

 

Comunicato Stampa Partito Democratico

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: