L'iniziativa del Comune di Pontecagnano Faiano

 

 

 

La Giunta comunale di Pontecagnano Faiano, sotto l'impulso del sindaco Ernesto Sica e gli assessori Francesco Pastore - Politiche Sociali - e Lucia Zoccoli - Cultura e Pari Opportunità - hanno concretizzato l'accordo con la cooperativa sociale Comunication Centre Multilingue di Salerno che prevede l'utilizzo di dieci ospiti del centro di accoglienza gestito a Faiano e che accoglie cittadini pakistani, in lavori di manutenzione delle strade e del verde pubblico.

"L'amministrazione ancora una volta intende favorire una politica dell'ospitalità - dichiara il sindaco Ernesto Sica - che non si basi soltanto su una tollerata presenza di migranti, ma che vada a conferire loro dignità e parità di trattamento che consente una giusta integrazione.

Si tratta di una disposizione di responsabilità che conferma Pontecagnano Faiano come città dell'accoglienza."

"Il progetto intende confermare il nostro impegno verso l'integrazione - sottolinea Francesco Pastore - sul nostro territorio operano delle realtà che offrono in sinergia con l'amministrazione, percorsi di inserimento."

"Cultura dell'accoglienza e rispetto delle diversità sono alla base di questo protocollo -spiega Lucia Zoccoli - a breve firmeremo con Antonio Vecchio - Comunication Centre Multilingue - il protocollo. Si tratta di un progetto che renderà più facile il percorso di integrazione perchè farà emergere il desiderio di questi immigrati di essere parte attiva della comunità.

Il mio ringraziamento va in fine ai cittadini di Faiano che con generosità e umanità, hanno accolto gli ospiti con grande disponibilità."

 

Dalla Redazione

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: