L'iniziativa per favorire turismo sociale e attività ricreativa

 

 

 

Promuovere, incrementare e organizzare il turismo sociale e l’attività ricreativa in favore di lavoratori, pensionati e loro familiari. E’ questa la “missione” dell’Unione per il tempo libero, l’associazione della Cisal Salerno, nata da un’intuizione del responsabile confederale della Cisal, Giovanni Giudice e del segretario provinciale della Failp Cisal, Francesco Grillo.

Le attività dell’associazione saranno illustrate nel corso di una conferenza stampa che si terrà il prossimo 24 ottobre – alle ore 9.30 – presso la sede del sindacato in via Porta Elina, 11 a Salerno.

Tanti gli obiettivi – che abbracciano diversi settori di interesse – che l’Utl della Cisal mira a perseguire: si va dalle attività culturali e artistiche a quelle sportive e di carattere sociale, passando per l’istituzione di centri vacanza e campeggi, tali da consentire a lavoratori, pensionati e alle loro famiglie di potersi avvalere di iniziative qualificate a condizioni accessibili.

Uno sguardo attento sarà rivolto anche a quelli che sono i rapporti tra lavoratori ed Enti.

Nell’immediato futuro saranno anche istituiti centri dell’Unione tempo libero in diverse località della provincia di Salerno, al fine di garantire una copertura quasi totale del territorio salernitano e offrire i servizi a chiunque ne farà richiesta.

 

Comunicato Stampa Cisal Salerno

Foto Freelance News

Seguici anche su: