L'iniziativa di Fratelli d'Italia Alleanza Nazionale Salerno

 

 

 

Fratelli d’Italia-An Salerno scende in piazza per dire no allo ius soli con una serie di appuntamenti sul territorio per informare e consentire ai cittadini di firmare la petizione contro la legge sulla cittadinanza italiana “No allo ius soli: firma qui…”, promossa dal partito di Giorgia Meloni.

“La cittadinanza – spiegano Nanni Marsicano, Ugo Tozzi e Imma Vietri, coordinatori provinciali di FdI-An – si conquista e non può essere assolutamente considerata un automatismo. È il frutto di un percorso di integrazione e di condivisione di valori, storia e cultura.

Il governo del Pd continua a non capire quali sono le reali priorità di un’Italia in grande sofferenza per la crescente povertà, per l’emergenza immigrazione e con il 37% dei giovani senza lavoro. Saremo nelle piazze della nostra provincia per dire no a una legge che continua a mettere in secondo piano gli italiani e i loro problemi”.

Questi i primi sei appuntamenti in programma:  giovedì 6 luglio dalle 19.30 alle 23.30 nella piazzetta dei Caduti del Mare a Castellabatesabato 8 luglio dalle 10.00 alle 20.00 via Lungomare Trieste (di fronte alla Camera di Commercio) a Salerno, dalle 17.00 alle 20.30 in Corso Umberto I a Cava de’Tirreni, dalle 17.00 alle 21.00 in viale Cappuccini a Montecorvino Rovella;  domenica 9 luglio dalle 9.00 alle 13.00 in piazza Doria ad Angri; giovedì 13 luglio dalle 17.00 alle 20.00 nei pressi delle scuole elementari di Montecorvino Pugliano.

Agli incontri saranno presenti i portavoce cittadini, militanti, dirigenti di partito e amministratori del comune di appartenenza.

 

Comunicato Stampa Fratelli d'Italia Allenaza Nazionale

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: