Accuse gravi del consigliere Di Giorgio all'Amministrazione Comunale

 

 

 

Una nota a firma del capogruppo e dei consiglieri comunali di Progetto Comune - Domenico Di Giorgio, Pierpaolo Martone, Silvana Nardiello, Stefania Ventriglia e Giovanni Toriello - tiene alta la polemica a Montecorvino Pugliano tra governo cittadino e opposizione.

"Continua la Deriva a Repubblica delle banane della Giunta Lamberti - si legge nella nota dopo la consueta carrellata di PostSelfie con roboanti dichiarazioni pubbliche dal sapore di imprese Titaniche”con annessi manifesti che davano per Certo l’annessione del Cimitero Comunale, ecco che arriva puntuale la smentita nei Fatti..! e cosi, dopo il Dissesto, il Villaggio dello Sport, le maestose Opere Pubbliche mai programmate, la straordinaria Riorganizzazione degli Uffici e dei Servizi dell’Ente (Uffici, Protezione Civile, Ispettori Ambientali, Sportello Famiglia, Consulte ecc.. ecc..), arriva prima del previsto la smentita sulla gestione del Cimitero Comunale, infatti con un provvedimento d’urgenza assunto dal Giudice Amministrativo nella giornata di ieri, viene di fatto Bocciata la procedura messa in campo dalla Allegra Compagnia, a dimostrazione che a Montecorvino Pugliano vige ancora, per il momento, lo Stato di Diritto, non essendo ancora Repubblica Autonoma.

Complimenti ai nostri cari Buontemponi, al Sindaco, all’Assessore Delegato ed a tutto l’apparato amministrativo, tutto sommato per i cittadini è andata di lusso, a differenza del capolavoro ottenuto con il Dissesto, in quanto, almeno in questo caso, dovremmo evitare le conseguenze a cui l’Ente e quindi i cittadini, avrebbero potuto esporsi nell’eventualità che questa genialata sarebbe andata avanti con un consistente risarcimento dei danni al gestore."

 

Comunicato Stampa Progetto Comune

Foto Freelance News

Seguici anche su: