Cerca

Facebook

    

Come si vota alle elezioni europee

 

Diverse nazioni dell'Unione Europea sono già andate al voto, mentre in Italia si voterà domenica 25 maggio: cinque le circoscrizioni che esprimeranno parlamentari europei, ossia Nord Est (14 seggi), Nord Ovest (20 seggi), Centro (14 seggi), Sud (17 seggi) e Isole (8 seggi). La circoscrizione Sud, quella nella quale si trova anche il territorio della provincia di Salerno, comprende le regioni Molise, Puglia, Calabria, Campania e Basilicata.

COME SI VOTA - Requisito fondamentale aver compiuto, così come nelle elezioni amministrative, il 18° anno di età, così come è indispensabile recarsi alle urne con la scheda elettorale ed un documento di riconoscimento. Gli elettori possono tracciare un segno sulla lista scelta ed esprimere sino a tre preferenze tra i candidati di quella lista, scrivendo nome e cognome dei candidati scelti. Nel dettaglio, gli elettori possono:

  • scegliere di votare solamente per il simbolo;
  • scegliere di votare per il simbolo e per un candidato/una candidata della lista, scrivendo nome e cognome;
  • scegliere di votare per il simbolo e per due candidati della lista: in questo caso è obbligatorio votare per candidati di genere diverso, altrimenti la seconda preferenza sarà annullata;
  • scegliere di votare per il simbolo e per tre candidati della lista: in questo caso è obbligatorio che una delle tre preferenze sia, come genere, diversa dalle altre due. Ossia, bisogna scegliere un candidato di sesso maschile e due di sesso femminile o, viceversa, uno di sesso femminile e due di sesso maschile.

 

Marco De Simone

Foto Ivan Romano

Seguici anche su: