Cerca

Facebook

    

Il tabellino della gara

 

La vittoria in campionato mancava da un mese, dal 10 febbraio contro il Vicenza, i 3 punti in casa addirittura dallo scorso 22 gennaio contro lo Spezia. Una partita fisica, che si è accesa soprattutto nel secondo tempo, e subito dopo il goal di Coda con il Brescia che ha provato a rendersi pericoloso. Ma qui c'è stata la prova di maturità per gli uomini di Bollini, bravi a gestire la partita ed a rischiare poco, anche se gli attacchi degli ospiti erano poco incisivi. Ma il vero segnale è arrivato dall'attacco, con il ritorno sul tabellino dei marcatori contemporaneamente di quelli che lo scorso anno furono nominati i gemelli del goal, con Coda alla sua 12esima rete in campionato, e con Donnarumma che ha siglato la sesta marcatura, importante perché ha chiuso la partita, ma ancora più importante per ritrovare la fiducia. 

 

Salernitana: Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Ronaldo (88' Bittante), Zito, Rosina (64' Della Rocca), Coda, Sprocati (75' Donnarumma)

A disposizione: Terracciano, Luiz Felipe, Bittante, Schiavi, Della Rocca, Grillo, Garofalo, Joao Silva, Donnarumma

Allenatore: Alberto Bollini

 

Brescia: Minelli, Calabresi (62' Bonazzoli), Romagna, Blanchard, Untersee, Dall’Oglio, Martinelli, Ndoj (77' Sbrissa), Coly, Caracciolo, Torregrossa (72' Ferrante)

A disposizione: Arcari, Bonazzoli, Camara, Crociata, Ferrante, Lancini, Modic, Prce, Sbrissa

Allenatore: Cristian Brocchi

 

Arbitro: Marco Serra di Torino. Assistenti: Tarcisio Villa della sezione di Rimini e da Alfonso D’Apice della sezione di Parma. IV Uomo: Giovanni Nicoletti della sezione di Catanzaro.

Reti: 56' Coda (S), 85' Donnarumma (S)

Ammoniti: 33' Calabresi (B),  56' Martinelli (B), 62' Ndoj (B), 65' Tuia (S), 70' Ronaldo (S), 

Espulsi: 87' Blanchard (B)

Calci d'angolo: 9'(S), 19' (S), 20' (S), 22' (S), 37' (B), 80' (S), 83' (B), 85' (S),

Recupero: 1' pt, 4' st

Spettatori: 8580

 

Fabio Gioia

Foto Freelance News

Seguici anche su: