Cerca

Facebook

    

La cronaca della partita 

 

 

Primo tempo:

Partita che inizia con 5 minuti di ritardo, causa problemi con la bandierina per l'assistente dell'arbitro Marco Serra. 

Inizio match molto fisico, come si può notare anche dai 5 falli subiti da Ronaldo nei primi 5 minuti.

13' grazie all'errore di Minelli che stoppa male il pallone, Salernitana pericolosa con Coda bravo a pressare l'estremo difensore ospite. Ma quest'ultimo riesce a proteggere bene il pallone. 

19' calcio d'angolo per la Salernitana, grazie ad una percussione di Rosina sulla fascia sinistra, cross basso per Minala che viene anticipato.

22' primo vero tiro in porta, e primo vero pericolo del match. Coda ci prova sulla destra, entra in area, pesca Sprocati in mezzo a colpo sicuro tira in porta, ma Minelli a pochi passi ci mette la mano. 

25' primo tiro anche per il Brescia, con Torregrossa che si è trovato in libero in area di rigore. Stoppa, si gira ma il suo tiro è debole e Gomis para senza problemi. 

27' ancora Salernitana pericolosa, cross in mezzo di Sprocati per Rosina che salta, ma manca il colpo di testa. Granata che restano in avanti, ci prova subito Coda ma il suo tiro è fuori.

33' punizione al limite per i granata, per fallo di Calabrese che riceve anche il giallo. Sul pallone va Ronaldo ma il suo tiro è ribattuto dalla barriera.

Partita che non regala molte emozioni, anche per questo il quarto uomo assegna solo un minuto di recupero. 

 

Secondo tempo:

46' pericolo Brescia, con Calabresi che a pochi passi dalla porta di Gomis tira alto. 

47' risponde subito la Salernitana, con un tiro di fuori di Ronaldo bravo Minelli a distendersi e parare. 

56' SALERNITANA IN VANTAGGIO. Cross in mezzo di Rosina, il pallone sembra destinato tra le braccia dell'estremo difensore del Brescia, ma Coda mette il piede e devia la palla in rete. 

61' Salernitana ancora pericolosa con Sprocati. Coda parte in contropiede, serve Sprocati che però non è preciso. Il suo tiro si spegne sul fondo.

74' Brescia pericoloso. Gli ospiti provano il fraseggio nella speranza di trovare uno spiraglio, che trovano grazie ad un pallone per Caracciolo che ci prova ma tira centrale. Gomis blocca il pallone. 

79' ancora Brescia. Coly vola sulla fascia sinistra, crossa in mezzo e il pallone arriva a Bonazzoli, causa anche una dormita della retroguardia granata, di testa quasi a colpo sicuro prova a pareggiare i conti ma bravissimo Gomis a parare. 

85' Donnarumma prova a chiudere i conti, entra in area da solo ma la sua conclusione non è precisa. Bravo Zito però a conquistare il calcio d'angolo

RADDOPPIO SALERNITANA. Sul calcio d'angolo Donnarumma di testa che sigla il suo sesto goal stagionale. 

87' Brescia in 10. Rosso per Blanchard che commette fallo da ultimo uomo su Coda. 

87' Sul calcio di punizione ci prova lo stesso Coda, pallone di poco alto. 

La partita si conclude dopo 4 minuti di recupero, la Salernitana dopo un mese preciso ritorna alla vittoria, importantissima per allontanarsi dalle zone calde della classifica.

 

 

Fabio Gioia

Foto Freelance News

 

 

Seguici anche su: