Il play Angelo Antonucci firma con i salernitani

 

 

 

Il primo colpo di mercato della Hippo Basket Salerno per la stagione 2017/18 è Angelo Antonucci. Il playmaker battipagliese andrà a rinforzare il roster del team caro al presidente Giosafat Frascino che parteciperà al campionato di Serie D.

47 anni compiuti lo scorso 7 di gennaio, Antonucci nella passata stagione si è tolto lo sfizio di vincere il campionato di Promozione con la canotta della Pall. Trinità di Sala Consilina, risultando uno dei più continui in termini di rendimento (12.2 punti di media per gara) ed un riferimento costante per l'allenatore e per i compagni di squadra. Soprattutto per i più giovani.

Ma il Campione Euroepo di MaxiBasketball (Over 45) si è confermato anche un cecchino infallibile, uno di quei giocatori ai quali la mano non trema mai, soprattutto nei momenti cruciali delle partite.

Antonucci si prepara per vivere, da protagonista, in campo, la sua 32esima stagione agonistica e a tornare nella città in cui ha giocato per tanti anni (ed in categorie superiori) prima con la Pallacanestro Salerno e poi con il Delta Basket Salerno, dove ha già avuto modo di lavorare con Luca Silvestri, nuovo Head Coach del club granata.

«Si riparte! Inizia la mia 32esima stagione – ha affermato Angelo Antonucci –, con lo stesso entusiasmo di un diciottenne ma con la consapevolezza che non è più vero. Riparto con la Hippo Basket, terza società di Salerno a darmi fiducia.

Cercherò di dare il mio contributo come sempre, almeno lo spero, e di aiutare la società a salire di un altro gradino, in quanto la cosa per il momento, visti i roster delle altre partecipanti al campionato di Serie D, non mi sembra impossibile. Per il resto in bocca al lupo a tutti. E come dico sempre, I Love This Game».

 

Comunicato Stampa Hippo Basket Salerno

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: