Le salernitane sconfitte a Castellamare di Stabia

 

 

 

Prima sconfitta stagionale per il Basket Ruggi Salerno che dopo un primo tempo in crescita, perde 58-51 a Castellamare di Stabia.

Eppure i primi dieci minuti di giochi fanno davvero ben sperare: tanta intensità e contropiede, difesa attenta e lucida portano le viaggianti guidate dal duo Pignata-Ielasi sul +8 al termine dei primi dieci minuti di gioco, 7-15.

Anche contro la zona avversaria Salerno trova con lucidità diverse soluzioni bucando più volte la retina avversaria, ma è nella metà campo difensiva che cominciano a registrarsi i primi grattacapi, tanto che Stabia, seppur con un pizzico di fortuna, recupera il gap fino al -2: si va all’intervallo lungo sul 24-26.

Alla ripresa dei giochi, si macchiano le percentuali al tiro del Ruggi, che spreca facili lay up, mentre Stabia trascinata da Potolicchio trova il canestro con più continuità; al trentesimo il tabellone luminoso recita 38-35.

Sul 44-40 di metà quarto periodo, le salernitane si rifanno sotto impattando il match sull’assoluto equilibrio: 51-51 ad un minuto e ventisette dal termine.

Lo Stabia si affida alle sue giocatrici più esperte che addirittura nella loro metà campo difensiva conquistano dei falli che convertono poi in punti dalla lunetta. Termina così la gara, 58-51.

Prossimo impegno sabato 4 novembre alle 16, quando al Pala Zauli di Battipaglia, nuova casa del Basket Ruggi per questa stagione, arriverà l’Olimpia Capri.

Basket Stabia Femminile - Ruggi Salerno 58-51 
Parziali 7-15; 17-11; 14-9; 20-16

Basket Stabia Femminile: Trotta 4, De Rosa, Manganiello 2, Carotenuto 10, Gallo 14, Orta 7, Potolicchio 19, Di Ruocco, Giaquinto, Scala, Grumetti 2. All. Costagliola, Ass. Martone

Basket Ruggi Salerno: Panniello 2, De feo 4, Scolpini ne, Martines 4, Fumo ne, Di Pace 11, Patane’, Codispoti 9, Opacic 8, Scarpato 11, Montiani 2. All. Pignata, Ass. Ielasi.

 

Comunicato Stampa Basket Ruggi Salerno

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: