Cerca

Facebook

    

Soddisfazione per tifosi e dirigenza

 

 

 

 

Encomiabili, e' sicuramente l'aggettivo piu' appropriato che va oggi agli uomini di Nappo. La squadra, perennemente falcidiata da infortuni, e' stata completamente reinventata dal trainer faianese, che ha adattato diversi calciatori offensivi a difensori aggiunti e a centrocampisti di spinta. A cospetto della prima della classe, squadra molto forte con elementi in grado di fare la differenza in qualsiasi istante della partita, la differenza tecnica oggi non si è vista in campo, visto che l'Atletico Faiano, soprattutto nella prima frazione di gioco, ha creato numerose azioni da goal.

Venendo alla cronaca al quarto minuto Pfaifer ben servito da Giuliani, giocando di anticipo , piazza un tiro a giro imparabile per il numero 1 Pergamena del Campagna. Al sesto minuto il Campagna reagisce ma il numero 9 azzurro manda di testa alto sopra la traversa. All'undicesimo, dopo un certo forcing avversario, arriva il goal del pareggio con il 10 Pappadia che, complice uno svarione difensivo avversario, calcia un tiro magico che si piazza nel set della porta difesa da Bufano. Una bomba di Giuliani poco dopo per poco non sorprende il portiere che sventa un pericolo, respingendo all'altezza dell'angolo piu' alto una palla davvero insidiosa. Al 13esimo arriva il tacco magico di Viscido, al culmine di una bella azione manovrata dalle avanguardie granate.

Nel secondo tempo dopo sei minuti di gioco, prima Viscido poi Ascolese ci provano in area avversaria, ma i difensori del Campagna sono attenti a mandare fuori il pallone. Al 12esimo, il Campagna ha la palla per il 2 a 2 ma Costanzo trova uno strepitoso Bufano a bloccare l'azione offensiva. Alla mezzora e' ancora la squadra di Barone a rendersi pericolosa ma Giuliani, Bianco, Del Giudice e Ferrigno creano una vera cortina di ferro con Bufano ancora una volta attento a sventare l'ennesimo pericolo degli azzurri. A cinque minuti dalla fine, arriva la doccia fredda per l'Atletico Faiano, quando il numero 13 Del Giorno si trova sul piede il goal della domenica, complice una ddviazione, riesce a piazzarla nel set, 2 a 2 e partita finita. Pareggio giusto con un tempo per parte, che allunga la striscia positiva dell'Atletico, al quinto risultato utile consecutivo e permette al Campagna di conquistare un punto importante su un campo caldo e ostico grazie anche al tifo passionale della torbida granata.

A conclusione della gara il dg Palo soddisfatto della prestazione, ha rilasciato la sua dichiarazione: "Sono contento della gara svolta dai ragazzi, complimenti a loro e mister Nappo. In campo ho visto un grande spirito di dedizione ma soprattutto ho riconosciuto l'identita' di un gruppo di amici prima di essere calciatori. Complimenti, oggi abbiamo conquistato altri punti importantissimi per la salvezza e la differenza tecnica tra le due compagini credo sia stata annullata grazie ad una prestazione magistrale dei nostri uomini."

 

Atletico Faiano

Bufano, Giuliani, Del Giudice, Bianco, Andriuolo, Viscido, Ferrigno, Ascolese, Bracciante (Germano al 40'), Pfaifer, Mazza

All. Nappo

Campagna

Pergamena, Doti, Palumbo, Coppola (Del Giorno), Veneziano, Cascuzzo, Federico, Maiorano, Costanzo, Pappadia, Busillo.

All. Barone

Marcatori: Pfaifer al 4' p.t; Pappadia all'11' p.t; Viscido al 13' p.t; Del Giorno al 40' s.t.

 

 

Comunicato Stampa Atletico Faiano

Foto Freelance News

Seguici anche su: