Cerca

Facebook

    

La Jomi sotto di quattro dopo la prima sfida

 

 

 

La Jomi Salerno mette paura alla formazione islandese dell’Haukar Handball Club nella gara d’andata del Round 3 della Challenge Cup 2016/2017. Il sette allenato da coach Salvo Cardaci ha rischiato anche di vincere la gara ma poi si è dovuta arrendere con il risultato finale di 23 a 19 nella gara d’andata del Round 3 della Challenge Cup. Nella prima frazione di gioco capitan Coppola e compagne riescono a tenere testa alla formazione islandese ma commettono però qualche errore di troppo, l’Haukar non si lascia pregare due volte e mette a segno alcune reti importanti. Lo spettacolo è garantito alla Palestra Palumbo, le due formazioni si affrontano a viso aperto. In questo frangente ci pensa il portiere della Jomi Salerno, Monika Prunster, con alcuni interventi prodigiosi a tenere a galla le compagne. La prima frazione di gioco si chiude così con la Jomi Salerno a meno due, sul risultato di 13 ad 11 per la compagine islandese. Nel secondo tempo la formazione salernitana macina gioco e mette a segno alcune reti importanti. Trascinata da Gomez (ben 9 reti a referto per lei a fine gara) la Jomi Salerno agguanta anche il pareggio poi però si innervosisce, complice una rigida marcatura dalla stessa giocatrice cubana, permettendo alle islandesi di portare a casa il match d’andata con il risultato finale di 23 a 19. Domani (domenica 20 novembre) alle ore 17:30 sempre alla Palestra Palumbo è in programma la sfida di ritorno. L’impresa di centrare il passaggio del turno per la Jomi Salerno è ancora possibile.

Tabellino

Haukar Handball Club – Jomi Pdo Salerno 23 – 19 (primo tempo: 13 – 11)

Haukar: Elin Jona Porsteinsdòttir, Sveinsdottir Ragnheidur 4, Johannsdottir Sigrun 3, Ragnarsdottir Ragnheidur 2, Eiriksdottir Erla 1, Baldursdottir Erla 2, Bjarnardottir Gudrun Erla, Da Silva Pereira 7, Ivarsdottir Audur Eva, Hardardottir Berta Rut, Pekarskyte Ramune 2, Jonsdottir Sigridur, Einarsdottir Tinna Hunbjorg, Petursdottir Vilborg 2. All. Oskar Armansson

Jomi Salerno: Ferrari, Biraglia, Avram 1, De Somma, Coppola 3, Gomez 9, Romeo 1, Prunster, Ceklic, Lamberti, Napoletano 2, Lauretti Matos, Casale, Landri 3. All. Salvo Cardaci

Arbitri: Sherif Xhema – Besfort Jahja

Delegato EHF: Marek Zabczynski.

 

Comunicato Stampa Jomi Salerno

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: