Turno casalingo dopo la maratona con Marigliano

 

 

 

Quarta giornata di campionato e nuovo impegno casalingo per la P2P GIVOVA nella serie A2 femminile di volley. Reduce dalla “maratona” di cinque set – ormai una consuetudine – nel turno infrasettimanale con Battistelli Marignano, la squadra guidata da coach Ivan Castillo sfiderà il Volley Soverato al Palasemprefarmacia.it di Capriglia.

Sotto rete, Strobbe e compagne ( 4 punti in graduatoria dopo tre giornate) ritroveranno un sestetto che hanno più volte affrontato durante la preparazione estiva. Al Soverato, infatti, le irnine hanno conteso anche il trofeo “Città di Palmi” poi vinto dalla P2P GIVOVA.

Tattica e contromosse già note? “Assolutamente no – ammonisce il tecnico di Baronissi, Ivan Castillo – in queste settimane Soverato ha cambiato pelle, ha messo dentro innesti nuovi, le straniere Gray e Mc Mahon cominciano a girare a pieno regime.

Siamo consapevoli delle difficoltà di questa gara ma dovremo dare fondo a tutte le nostre energie per portar via ancora punti e proseguire con serenità la nostra marcia di avvicinamento all’obiettivo salvezza.

Il calendario ci fa un altro scherzetto: dopo aver affrontato a Capriglia, poche ore fa, Marignano che era capolista con 6 punti, adesso riceviamo la visita di un’altra capolista in condominio, con 8 punti. Sarebbe importante poter contare anche sul settimo uomo in campo, il nostro pubblico.

Toccherà a noi portare la gente dalla nostra parte, attraverso una prestazione grintosa ma anche attenta, lucida, limitando all’osso gli errori che, in questa categoria, si pagano a caro prezzo”. Il fischio d’inizio è fissato alle ore 17. Biglietto d’ingresso 4 euro. Il botteghino sarà aperto al pubblico dalle ore 16.

 

Comunicato Stampa Due Principati

Foto Ufficio Stampa

Seguici anche su: